Matrimonio all’aria aperta: i consigli fondamentali

La bella stagione non solo è la stagione per eccellenza dei matrimoni, ma è anche l’unica stagione che ci può permettere di celebrare delle nozze all’aperto. Un matrimonio all’aperto è doppiamente allegro, rilassante e d’effetto senza contare che il fotografo per matrimonio avrà modo di fare fotografie doppiamente belle. In questo articolo vedremo come organizzare il perfetto matrimonio all’aria aperta.

Per prima cosa ricordiamoci che, anche se l’estate è da sempre considerata la bella stagione, stiamo pur sempre parlando della stagione in cui i temporali improvvisi non solo poi così rari. Nell’organizzare i vostri festeggiamenti ricordatevi pertanto di prevedere un piano B ovvero un piano che vi consenta di spostare i festeggiamenti “indoor” in poco tempo e sopratutto senza grandi stress sia per lo staff del vostro matrimonio, sia per i vostri invitati naturalmente.

Qualunque sarà il tipo di rinfresco abbiate intenzione di offrire, fate sempre in modo che, sia il cibo che i vostri ospiti siano sempre all’ombra, questo ovviamente per evitare che gli ospiti prendano un insolazione o che il cibo si squagli e si deteriori. Organizzatevi con il management del ristorante o con il vostro wedding planner per avere a disposizione ombrelloni o gazebo. L’ideale sarebbe se la location che avete scelto avesse a disposizione un bel pergolato con glicini o un altro rampicante d’effetto.

Se festeggerete il vostro matrimonio presso una grande tenuta, che mette a disposizione più ambienti e situazioni, potreste pensare di ambientare i differenti momenti dei vostri festeggiamenti in punti diversi della tenuta. L’aperitivo sotto gli ombrelloni, il pranzo sotto gli alberi, il taglio della torta a bordo piscina. In altre parole farete muovere i festeggiamenti in base a quelli che sono i movimenti del sole.

E’ d’uso nei matrimoni americani regalare agli ospiti oltre al classico cadeau de marriage anche una piccola welcome bag che ogni coppia può personalizzare secondo le sue preferenze. Se il matrimonio si svolgerà all’aperto e si preannuncerà una giornata calda, potreste pensare di includere nella vostra welcome bag: una bottiglietta d’acqua, un ventaglio e degli occhiali da sole personalizzati secondo quello che è il wedding theme. Se la location mette a disposizione un grande spazio esterno, includete anche delle infradito anch’esse personalizzate secondo il tema delle nozze: le donne, da sempre obbligate a tacchi vertiginosi durate i matrimoni, vi rigrazieranno!